Cesaratto sull’International Journal of Political Economy

2 Posted by - 10 settembre 2015 - Ricerca Print This Post

L’International Journal of Political Economy ha pubblicato nel secondo numero del 2015 l’articolo Balance of payments or monetary sovereignty: in search for EMU’s original sin (Bilancia dei pagamenti o sovranità monetaria: alla ricerca del peccato originale dell’Unione Economica e Monetaria), di Sergio Cesaratto, professore di economia politica all’Università di Siena e membro del comitato scientifico di a/simmetrie, già pubblicato nella serie degli a/ working papers. Nel lavoro Cesaratto argomenta come la crisi dell’Eurozona non dipende da imperfezioni nel progetto delle istituzioni europee (in particolare, della BCE), ma dagli squilibri causati dall’abbandono della flessibilità del cambio. In concreto, ciò implica che è illusorio pensare di risolvere la crisi riformando la BCE (ad esempio, attribuendole un duplice mandato di crescita e stabilità dei prezzi). Il ripristino di valute nazionali con un sufficiente grado di flessibilità resta una condizione necessaria per la soluzione della crisi.

No comments